Impiego degli enzimi vegetali nell'alimentazione e nella terapia

Main Article Content

L. Ferrara
D. Naviglio

Keywords

Abstract

Riassunto
L’assunzione di alimenti ricchi di enzimi permette di migliorare le nostre naturali capacità digestive. La carenza di enzimi che si riscontra attualmente perché gli alimenti non soddisfano ai caratteri di genuinità, sia perché trattati o inscatolati, sia perché cotti troppo o male, porta come conseguenza ad un aumento di patologie legate al malassorbimento. Recenti studi clinici inoltre hanno evidenziato numerosi benefici nei pazienti affetti da neoplasie trattati con enzimi proteolitici di origine vegetale che presentano minori controindicazioni rispetto a quelli animali e costituiscono degli ottimi rimedi preventivi o coadiuvanti naturali alle terapie mediche. Nell’ambito della bioterapia nutrizionale l’impiego degli enzimi vegetali, come  sostanze integratrici alimentari costituisce un’ottima soluzione per migliorare lo stato di salute dell’individuo prevenendo anche importanti patologie.

Use of plant enzymes in food and therapy
Summary
The intake of foods rich in enzymes can improve our natural digestive capacity. The lack of enzyme which is present and because the food does not satisfy the characteristics of genuineness, and because processed or canned, either because too much or poorly cooked result in an increase of diseases related to malabsorption. Recent clinical studies also have shown beneficial effects in patients suffering from tumors with the use of proteolytic enzymes of plant origin that have fewer contra indications than animal origin and are good preventive remedies or natural coadjutants to medical therapy. In the field of nutritional biotherapy the use of vegetable enzymes as integrating compounds is a good practice to enhance the health of individual avoiding in this way serious pathologies.

Downloads

Download data is not yet available.
Abstract 174 | PDF (Italiano) Downloads 158